Tag Archives: Italian society

Italia, 9 dicembre 2013. Inizia la Rivoluzione?

Edda Orlandi   Università degli Studi di Milano

La mattina del 9 dicembre mi sveglio con almeno questa certezza: oggi non succederà niente. Di sicuro, non ci sarà la Rivoluzione. Al limite, giusto un po’ in Sicilia.

A Milano, infatti, non accade nulla. Il giorno dopo, mentre arrivano notizie di blocchi e disordini da varie zone d’Italia, nemmeno. Ansa riporta che circa 200 manifestanti hanno occupato Piazzale Loreto, bloccando per un po’ il traffico. Mercoledì 11 alle 13.35 anche Milano inizia a fare notizia: un pullman di tifosi dell’Ajax, arrivati in città per la partita con il Milan che ci sarà in serata, è stato fermato dai manifestanti. Alcuni tifosi sono scesi per fare sentire le loro ragioni e ci sono stati “tafferugli”. 185610789-cf8fcc14-c097-4fda-8662-95c1d61ef670

Arriviamo all’altezza di Piazza Oberdan, alla fine di Corso Venezia, verso le 14.30. La manifestazione sta risalendo il corso, da Piazzale Loreto si dirige verso il centro. La prima cosa che noto: sembrano pochi. Pochissimi e strani, in questa strada che sembra così larga e così lunga oggi che è l’11 dicembre e non il 25 aprile. Il tempo di trovare dove legare la bici, però, e stanno già tornando indietro. Qualcuno dal corteo ci invita a non stare lì fermi, ad unirci alla protesta, che cosa stiamo lì a guardare mentre passa la Storia. Continue reading

Tagged , ,

Masterpiece: Italy’s new literary talent show

Brigid Maher   La Trobe University

Sala208-660x369While we often hear that Italians aren’t big readers, it seems the country is full of aspiring authors. This week saw the premiere on Rai 3 of Masterpiece, billed as “il primo talent letterario al mondo”. The winner will have the chance to publish their book with Bompiani, in 100,000 copies, and this must have been a very appealing prospect to the country’s unpublished writers, because the producers received 5000 manuscripts from would-be contestants across the country. Continue reading

Tagged , , ,

Will Italy come out of its coma?

Brigid Maher   La Trobe University

Love it or leave it, Italy is in terminal decline. At least this is the message of Girlfriend in a Coma, a new documentary about the state the country finds itself in today.

Continue reading

Tagged , , , ,

Detective in love

Barbara Pezzotti   Wellington

My friend and crime fiction enthusiast David Moss has recently wondered about the ways detectives are embedded in key social relations: their parents, families, and girlfriends. He commented that most of the fictional Italian sleuths he knew were males and had a troubled relationship with women. Indeed, following a tradition of the hard-boiled novel, most Italian investigators don’t have a stable partner and are often victim of the stereotypical femme fatale. Pinketts’s Lazzaro Santandrea happily swirls from one woman to another

Continue reading

Tagged , , , ,